Spedizione gratuita con 21 box di Wafer Fioc. Scopri di più

In primo piano | Guidolin Gianni

Straccetti di manzo con verdure e Diet Flakes - Teaser

Straccetti di manzo con verdure

Straccetti di manzo
con verdure

Ricetta per cani adulti

Hai scelto la dieta casalinga per il tuo cane?
Ecco una ricetta per cani con manzo: Fido si leccherà i baffi!

  • ca 20 min

    Tempo:

  • Facile

    Difficoltà:

L’ingrediente segreto di questa ricetta è:

Diet Flakes fiocchi integrali dietetici per cani background Diet Flakes fiocchi integrali dietetici per cani background

Razione giornaliera completa per un cane adulto e sano di 10kg

  • 5 min

    Preparazione:

  • 12 min

    Cottura:

  • Facile

    Difficoltà:

Ingredienti

Ingredienti per preparare 2 porzioni giornaliere.

  • 250 g

    Fette/straccetti di manzo magrissimo
    (inferiore 5% grasso)

  • 100 g

    Diet Flakes

  • 50 g

    Piselli surgelati

  • 50 g

    Carote

  • 5 ml

    Olio di salmone

  • 10 g

    Integratore specifico per diete casalinghe complete

Scarica la ricetta

Preparazione

  • Pesare gli ingredienti a crudo. Sbucciare e tagliare la carota alla julienne o a rondelle finissime. Tagliare le fette di manzo in straccetti (se non acquistate già pronte in straccetti).

  • In una padella antiaderente mettere mezzo bicchierino di acqua e cuocere i piselli e le carote a fuoco alto. Dopo 5 minuti, aggiungere gli straccetti di manzo e proseguire per altri 7 minuti mescolando bene gli ingredienti.

  • Durante la cottura della carne, mettere in ammollo 50 g di Diet Flakes con 70 ml di acqua calda nella ciotola di Fido. Mescolare e lasciare a riposo per 5-7 minuti.

  • Successivamente, aggiungere metà dell’olio, dell’integratore e del preparato appena cotto ai Diet Flakes ammorbiditi. Mescolare bene tutti gli ingredienti e… il pasto per Fido è pronto!

  • Una volta raffreddate, conservare in frigo la carne e le verdure avanzate, per poterle utilizzare per il pasto successivo da servirsi nell’arco della stessa giornata.

  • E per il pasto successivo… tutto è già pronto! Riscaldare in padella o al microonde la carne con le verdure, aggiungere i Diet Flakes, l’olio e l’integratore avanzati precedentemente e mescolare bene.

L’alternativa veloce

Per una ricetta più veloce, utilizzare il macinato magro di bovino/manzo. Cucinare prima la carne con mezzo bicchierino di acqua per 8 minuti, aggiungere in un secondo momento la carota grattugiata ed i piselli precotti in scatola (eliminando prima il loro liquido di conservazione e sciacquandoli bene con acqua). Mescolare a fuoco alto per 2 minuti e poi versare il tutto su 50 g di Diet Flakes già messi in ammollo. Aggiungere metà dell’olio e dell’integratore et voilà… il gioco è fatto!

Valori nutrizionali

Razione giornaliera completa per un cane adulto e sano di 10kg.
Calorie razione giornaliera: 726 Kcal
Grammi dieta: 465 g
Umidità totale: 59,1%

Valore Grammi %SS*
Proteine 67,1 g 35,5 %
Grassi 19,7 g 10,4 %
Carboidrati 81,5 g 43,1 %
Fibra 7 g 3,7 %
Ceneri 13,2 g 7 %

%SS = percentuale di Sostanza Secca cioè tutti i costituenti dell’alimento esclusa l’acqua.

N.B: Questa dieta è puramente indicativa. I fabbisogni di ciascun cane devono essere calcolati in base al suo stato fisio-patologico, all’età ed al livello di attività giornaliera. Raccomandiamo di affidarsi sempre al consiglio di un Medico Veterinario Nutrizionista per la formulazione di una dieta completa e bilanciata per il proprio cane.

Continua a leggere

Hamburger di tacchino con cereali - Teaser

Hamburger di tacchino con cereali

Hamburger di tacchino
con cereali

Ricetta gustosa per cani

Come cucinare una ricetta sfiziosa per cani?
Pochi buoni ingredienti, una semplice preparazione e… la ricetta per cani con tacchino è pronta!

  • ca 25 min

    Tempo:

  • Facile

    Difficoltà:

L’ingrediente segreto di questa ricetta è:

Diet Flakes fiocchi integrali dietetici per cani background Diet Flakes fiocchi integrali dietetici per cani background

Razione giornaliera completa per un cane adulto e sano di 10kg

  • 10 min

    Preparazione:

  • 15 min

    Cottura:

  • Facile

    Difficoltà:

Ingredienti

Ingredienti per preparare 2 porzioni giornaliere.

  • 220 g

    Macinato di tacchino

  • 100 g

    Diet Flakes

  • 1 pz

    Uovo di gallina misura L
    (peso > 63g col guscio)

  • 10 ml

    Olio di mais

  • 4 ml

    Olio di semi di lino

  • 10 g

    Integratore specifico per diete casalinghe complete

Preparazione

  • Pesare tutti gli ingredienti a crudo.

  • Accendere e preriscaldare il forno a 180°C e nel frattempo mettere in ammollo 100 g di Diet Flakes con 30 ml di acqua calda in una ciotola. Mescolare e lasciare a riposo per 5 minuti.

  • Successivamente, amalgamare bene il macinato di tacchino con l’albume e il tuorlo dell’uovo assieme ai Diet Flakes leggermente ammorbiditi. Usare una formina e comporre 4 hamburger e disporli su una teglia rivestita con carta da forno. Cuocere per 15 minuti in forno non ventilato, girando gli hamburger a metà cottura.

  • Mettere 2 hamburger cotti nella ciotola di Fido e lasciarli intiepidire per qualche minuto. Aggiungere metà dell’olio e dell’integratore e… il pranzo è servito!

  • Far raffreddare gli altri 2 hamburger e conservarli in frigo per il pasto successivo. Al momento di servirli, aggiungere l’olio e l’integratore avanzati precedentemente.

L’idea in più

In alternativa al macinato di tacchino utilizzare il macinato di pollo.

Facoltativo: A pasto ultimato, si possono aggiungere 50-70g di verdure bollite o cotte in padella, al microonde, al forno o al vapore. Scegliere tra carote, zucchine, zucca, bietola, spinaci o finocchio. La cottura è intesa senza nessun tipo di condimento.

Valori nutrizionali

Razione giornaliera completa per un cane adulto e sano di 10kg.
Calorie razione giornaliera: 725 Kcal
Grammi dieta: 394 g
Umidità totale: 54,3%

Valore Grammi %SS
Proteine 71,3 g 39,6 %
Grassi 21,9 g 12,2 %
Carboidrati 71,4 g 39,7%
Fibra 3,1 g 1,7 %
Ceneri 12,1 g 6,7 %

%SS = percentuale di Sostanza Secca cioè tutti i costituenti dell’alimento esclusa l’acqua.

N.B: Questa dieta è puramente indicativa. I fabbisogni di ciascun cane devono essere calcolati in base al suo stato fisio-patologico, all’età ed al livello di attività giornaliera. Raccomandiamo di affidarsi sempre al consiglio di un Medico Veterinario Nutrizionista per la formulazione di una dieta completa e bilanciata per il proprio cane.

Continua a leggere

Equibar Adaptive - Novità in arrivo per il cavallo - Teaser

Cavallo stressato? E’ in arrivo Equibar Adaptive

Cavallo stressato?
E’ in arrivo Equibar Adaptive

Equibar Adaptive - Novità in arrivo per il cavallo

Equibar Adaptive, la barretta naturale per supportare l’equilibrio psico-fisico del cavallo in condizioni di stress.

Il Team Guidolin è lieto di presentare la nuovissima Equibar Adaptive, la terza barretta del progetto Equibar.

Equibar Adaptive è un mangime complementare pratico da utilizzare (facile come uno snack!) formulato per aiutare il cavallo in situazioni di ansia, stress, irrequietezza e per favorirne il benessere psico-fisico, la concentrazione e l’attenzione.

Testato su cavalli di diversa condizione ed impegnati in attività differenti, Equibar Adaptive si è rivelato efficace anche nella gestione di cavalli “poco focalizzati”, dal temperamento difficile o soggetti a tic nervosi.

L’esclusiva ricetta 100% naturale di Equibar Adaptive nasce dalla combinazione di tre erbe officinali appositamente scelte per il contributo che possono apportare al benessere del cavallo stressato:

  • la Passiflora, nota per la sua azione antiansia;
  • il Luppolo è stato selezionato per le sue proprietà antiansia ed antistress;
  • l’Ashwagandha, conosciuta per le sue proprietà adattogene in risposta a situazioni di stress e per favorire la concentrazione.

Cerca l’etichetta Equibar color “blu serenità”: Equibar Adaptive è disponibile in pratiche confezioni da 600g e 2kg presso i rivenditori autorizzati e sul nostro sito.

Le altre barrette Equibar

Equibar Adaptive è indicato per cavalli stressati, ansiosi, iperattivi, agitati, irrequieti, cavalli che devono ritrovare la normale serenità e concentrazione. Conosci anche le altre barrette Equibar per il benessere del tuo cavallo?

  • Equibar Mobility è la barretta che supporta il benessere di muscoli ed articolazioni. Può essere utile per cavalli soggetti ad artrosi, artriti da sforzo, affaticamento, dolore muscolare e per il recupero muscolare dopo uno sforzo intenso.
  • Equibar Hemofluid favorisce l’ottimale funzionamento del microcircolo. E’ consigliata in caso di cavalli soggetti a sindrome navicolare, arti gonfi e “mollette”. Nei cavalli sani svolge un’azione rinvigorente e tonificante. Ci stiamo avvicinando al periodo estivo ed Equibar Hemofluid, agendo a livello di microcircolazione, è utile anche nell’attenuare il prurito ed i pomfi da puntura di insetto, la cosiddetta dermatite estiva.

Il progetto Equibar non si ferma qui

Tutte le barrette Equibar – Mobility, Hemofluid, Adaptive – sono 100% naturali, doping-free e studiate a partire dalle esigenze di benessere del cavallo. Adatte a tutte le razze e discipline, nascono con lo scopo di individuare di cosa il cavallo ha bisogno per fornire la risposta più efficace racchiusa in prodotti naturali e facili da usare.

Cosa prevediamo per il futuro? Il programma Equibar è destinato a crescere ancora poiché, come facciamo da oltre 40 anni, nutrire il benessere del cavallo attraverso un’alimentazione di qualità è la nostra mission.


Articolo realizzato a solo scopo informativo e basato sulla nostra esperienza. Le informazioni contenute non intendono e non devono in alcun modo sostituire il parere del Medico Veterinario.

Articoli correlati

Continua a leggere

Alimentazione cane in estate

Come adattare l’alimentazione del tuo cane al caldo estivo?

Come adattare l’alimentazione del tuo cane al caldo estivo?

Alimenti e prodotti per cani e animali domestici

L’alimentazione è legata al clima perciò è fisiologico un cambiamento, ma è fondamentale assicurarsi che la dieta del proprio cane sia bilanciata a prescindere dalla stagione.

In estate anche i nostri cani possono risentire molto del caldo e questo si può riflettere in mancanza di appetito, stanchezza e spossatezza ed in generale in scarsa vitalità. Quindi, come adattare l’alimentazione del nostro cane al caldo estivo? Alcune piccole accortezze nella sua alimentazione in questa stagione possono evitare eventuali spiacevoli inconvenienti ed aiutarlo a godersi a pieno l’estate insieme a noi!

L’alimentazione è molto legata al clima, pertanto non preoccupatevi se notate un calo dell’appetito che, come per gli umani, è fisiologico ma assicuratevi che la dieta del vostro cane sia bilanciata anche durante l’estate. Innanzitutto scegliete il momento del pasto nelle ore più fresche della giornata come mattino e sera sia per incontrare un maggiore appetito sia per facilitare la digestione che sarebbe rallentata e più difficoltosa nelle ore calde della giornata.

Scegliete inoltre pasti freschi, perché mantenuti in frigo o nel caso di cibo secco ammorbiditelo con del brodo o dell’acqua fresca, tuttavia prestate attenzione a non somministrare il cibo troppo freddo per evitare problemi di digestione. Nel caso il vostro cane non riesca a finire la sua razione non sforzatelo e ricordatevi di conservare l’avanzo in frigo, perché potrebbe deteriorarsi durante la giornata date le temperature e creare spiacevoli inconvenienti. In ogni caso, prestate attenzione a non somministrare il cibo troppo freddo.

Ricordatevi di fornire non solo durante i pasti, ma anche durante tutta la giornata, acqua fresca e pulita e sostituitela più volte al giorno affinché mantenga queste due essenziali caratteristiche per assicurare al vostro cane l’idratazione necessaria.

Prediligete inoltre alimenti dalle formulazioni più leggere ma complete, per fornire tutti i nutrienti necessari al vostro amico a quattro zampe per affrontare la bella stagione. È consigliato scegliere alimenti mono-proteici, con un’unica fonte di proteine, per non andare ad affaticare l’apparato digerente. Tra i mono-proteici particolarmente indicati durante il caldo estivo, indirizzatevi verso gli alimenti a base di pesce e se la dieta del vostro cane è esclusivamente a base di pesce è preferibile optare per le specie più sostanziose e ricche di nutrienti come tonno e salmone. Tonno e salmone hanno alti livelli proteici, lipidici essendo ricchi di omega 3 considerati “grassi buoni”, di minerali come potassio, fosforo, magnesio e buoni livelli di vitamine.

Diet Complete Fish riassume tutte queste caratteristiche

E’ un alimento completo e pratico a base di crocchette di salmone fresco e fiocchi di verdure, legumi e cereali cotti al vapore per assicurare una maggiore digeribilità, che apportano la giusta integrazione di carboidrati e fibre. Inoltre è disponibile anche la sfiziosa variante Diet Fish Herbs, che prevede l’aggiunta rispetto alla formulazione classica di erbe aromatiche che con le loro proprietà supportano il sistema digestivo.


Articolo realizzato a solo scopo informativo e basato sulla nostra esperienza. Le informazioni contenute non intendono e non devono in alcun modo sostituire il parere del Medico Veterinario.

Articoli correlati

Continua a leggere

Dermatite estiva del cavallo - Teaser

La dermatite estiva del cavallo

La dermatite estiva del cavallo:
cause, sintomi e possibili rimedi

Waferfioc fieno a cubetti con cereali per cavalli

La dermatite estiva del cavallo è una patologia della pelle che colpisce i cavalli in estate, nel periodo cioè in cui sono soggetti alle punture di piccoli insetti pungitori detti Culicoides.

I sintomi della dermatite estiva del cavallo

I pomfi (o ponfi) sono le tipiche lesioni che si ritrovano sulla cute del cavallo a seguito della puntura di insetto e sono simili a quelle che abbiamo noi quando veniamo punti dalle zanzare. Le aree più soggette alle punture di insetto sono il muso, il collo ed il dorso. Non troveremo i pomfi negli arti e nella regione dei crini (cioè sotto la criniera) e nelle aree dove la coda riesce a scacciare gli insetti.

A seguito della puntura di insetto, il cavallo avrà un forte prurito quindi, più le aree saranno estese, più il prurito sarà intenso. Il cavallo farà di tutto per grattarsi, si butterà a terra, si sfregherà contro gli alberi o contro le pareti del box. Quindi potremo trovare lesioni anche sanguinanti causate non dalla patologia primaria, la dermatite, ma dal fatto che il cavallo si gratta, con rischio di infezione delle lesioni stesse.

Come gestire la dermatite estiva del cavallo?

Ricordiamo innanzitutto che la dermatite estiva del cavallo, come tutti i tipi di dermatite, deve essere diagnosticata dal Medico Veterinario che stabilirà la terapia più adatta. Ci sono alcuni accorgimenti pratici che possiamo adottare, nel rispetto di quanto stabilito dal Medico Veterinario, per il benessere del nostro cavallo:

  • portare il cavallo nel box da metà pomeriggio fino al tramonto,
  • mettergli una maschera nel muso e la coperta antizanzare se la tollera,
  • utilizzare dei repellenti nel corpo,
  • disinfestare l’ambiente,
  • togliere sassi da terra nei paddock e chiodi nelle staccionate,
  • preparare una lettiera morbida e non polverosa.

Possiamo inoltre somministrare durante la giornata Equibar Hemofluid. Equibar Hemofluid è una barretta 100% naturale che, migliorando il microcircolo e favorendo l’ossigenazione della pelle, fa sì che la sostanza irritante da puntura di insetto venga allontanata prima. Quindi il prurito viene alleviato ed il gonfiore sparisce prima, con sollievo del cavallo. La pratica forma a barretta, inoltre, rende Equibar Hemofluid facile da somministrare sia nella sua interezza, come biscotto, che sbriciolato nella mangiatoia in abbinamento a mangime o wafer.

Hai trovato interessante il nostro articolo? Allora guarda anche il video sulla dermatite estiva del cavallo!

Equibar Hemofluid è utile per la dermatite estiva del cavallo. Lo sapevi che, agendo sulla microcircolazione anche a livello dello zoccolo, può essere utile anche per la navicolite del cavallo? Leggi ora il nostro articolo.


Articolo realizzato a solo scopo informativo e basato sulla nostra esperienza. Le informazioni contenute non intendono e non devono in alcun modo sostituire il parere del Medico Veterinario.

Articoli correlati

Continua a leggere

Benefici fibra per il cane

I benefici della fibra nell’alimentazione del cane

I benefici della fibra nell’alimentazione del cane

Alimenti e prodotti per cani e animali domestici

L’aggiunta di fibre alla dieta del nostro cane viene solitamente consigliata dal veterinario in molti casi per aiutarlo a combattere alcune problematiche.

In particolare per aiutarlo a dimagrire se è un cane sovrappeso, per  combattere il diabete o curare la diarrea, la stitichezza o altri problemi intestinali. A quanto pare, come per gli esseri umani, anche i nostri cani possono trarre notevoli benefici dalla fibra alimentare. La fibra è un tipo di carboidrato che non viene digerito dal corpo (da notare che alcuni animali digeriscono i carboidrati meglio di altri, ed i cani non particolarmente inclini a farlo). Le fibre riescono a passare più o meno intatte attraverso il sistema digestivo.

Quali sono i benefici che la fibra apporta?

Quindi, se la fibra non può essere digerita dal corpo, perché apporta dei benefici? Perché  quantità moderate di fibre possono apportare numerosi benefici durante tutto il loro percorso gastrointestinale. Ecco i più importanti:

  • Migliorare la funzione digestiva: la fibra ha un’incredibile capacità di regolare la funzione digestiva. Può aiutare ad attingere acqua nell’intestino per combattere la stitichezza e può aiutare ad assorbire l’acqua in caso diarrea. Aumenta il volume delle feci del cane, aiutando garantire una normale funzione intestinale. Attenzione però: troppe fibre possono causare gas maleodoranti. È sempre importante aumentare lentamente le fibre e farsi consigliare sempre dal proprio veterinario.
  • Ridurre i livelli di zucchero nel sangue: la fibra aiuta a mantenere i livelli di zucchero nel sangue del cane in un range normale, aiutando a prevenire l’obesità e il diabete canino.
  • Effetto sazietà: la fibra occupa molto volume nello stomaco del cane, e poiché non viene digerito, può essere usata per aiutare il cane a sentirsi pieno e soddisfatto a 0 calorie. Ecco perché la fibra è spesso un ingrediente importante per alimenti per cani formulati per aiutarlo a perdere peso.

Ovviamente, il cane avrà ugualmente bisogno di carboidrati, proteine e grassi. Ma quanta fibra può mangiare il cane? Poiché il contenuto di fibra superiore al 10% può essere potenzialmente problematico, è importante scegliere gli alimenti per cani con un contenuto di fibre (o cellulosa grezza) entro il 6%.

Una delle alternative per far ingerire al vostro cane le fibre naturali di cui ha bisogno è quella di utilizzare mangimi già ricchi di fibre. Tuttavia, potete decidere di inserire nella sua dieta i seguenti alimenti:

  • Cereali integrali (avena, riso): Provate ad aggiungere queste fibre nel mangime del vostro cane. Inumidendolo con un po’ d’acqua ne faciliterete la digestione.
  • Mela: Questo frutto è estremamente ricco di fibra, ed è quindi l’ideale in questi casi. Fate attenzione però con le quantità, perché una dose eccessiva potrebbe essere nociva per l’animale. Evitate inoltre di fargli ingerire i semi del frutto, i quali potrebbero essere tossici.
  • Zucca cotta: Ecco un altro alimento perfetto per il nostro obiettivo, se conferitogli in piccole dosi. Potete incorporare una cucchiaiata di zucca nel suo pasto giornaliero.
  • Verdure e legumi (piselli, carote o fagiolini): Una volta cotte, potrete aggiungerle al mangime del vostro cane.

Un altro modo più veloce per integrare la dose di fibre nell’alimentazione del tuo cane, è utilizzare gli alimenti complementari 2G Pet FoodDiet Flakes e Diet Flakes Herbs. Sono speciali miscele naturali di cereali, legumi e verdure, ideali come integrazione di fibre ad ogni pasto del cane. Sono costituite da materie prime selezionate, in totale assenza di sottoprodotti, coloranti, aromatizzanti e conservanti.

Sono veloci da aggiungere al pasto, perché sono già cotti a vapore e disidratati. Basta aggiungerli alla normale razione giornaliera dal 10% al 25%, inumidirli con l’acqua o del brodo e servire. Se sei fuori casa invece, prova le nuove barrette Fibre Break. Un gustoso snack tascabile da portare sempre con te per soddisfare la fame del tuo cane. Una barretta naturale, realizzata solo con ingredienti di prima qualità per una dose di fibre extra, essenziali per il corretto funzionamento intestinale.

Fibra facile da integrare, facile da digerire e tutta da gustare!


Articolo realizzato a solo scopo informativo e basato sulla nostra esperienza. Le informazioni contenute non intendono e non devono in alcun modo sostituire il parere del Medico Veterinario.

Articoli correlati

Continua a leggere